Come fare il Pan di Spagna perfetto!

Pubblicato:

Sicuramente vi siete trovate anche voi nella classica situazione di una pasticciera disperata.

Avete montato le uova con cura per 20 minuti. La temperatura del forno era perfetta. Avete supplicato la torta di crescere ferme davanti allo sportello del forno. Non avete aperto lo sportello neanche se ci fosse stata un emergenza vitale.

E nonostante tutti questi accorgimenti e tutto il vostro impegno il Pan di Spagna si è afflosciato al centro o è cresciuto più da una parte che dall'altra o è diventato gommoso o al contrario talmente soffice che tagliando si è sbriciolato tutto. Quasi quasi sembra, che ve lo ha fatto apposta.

Io ci sono passata tantissime volte.
Mi ricordo la rabbia e la frustrazione e pensandoci mi sento ancora ribollire il sangue al solo pensiero che devo rifare tutto da capo. Poi, come accadde spesso nella vita, per puro caso ho trovato la soluzione alla mia disperata ricerca del Pan di Spagna perfetto.

Incontro con una ricetta facilissima e velocissima mi ha fatto passare l'ansia della torta imperfetta.

Questa base è fantastica per le torte farcite, è morbidissima, ma allo stesso tempo tiene benissimo il taglio.

Perfetta per le torte coperte con pasta di zucchero, perché non si deforma neanche sotto il peso delle decorazioni. Non è per niente asciutta ed è buonissima da mangiare anche da sola senza essere farcita. Io la adoro sia semplice, che in versione alle noci, al cocco, alle mandarlo o al cacao.

A differenza di Pan di Spagna classico si aggiunge olio e acqua, potete anche non metterli, ma vi assicuro che donano al impasto una morbidezza unica.
Lo so adesso potrei scatenare commenti tipo: se metti olio e acqua non è più un Pan di Spagna. Ma a me piace chiamarlo cosi...il mio Pan di Spagna perfetto.

Prima di parlare della ricetta volevo ricordarvi, che la cosa importantissima è la scelta di una tortiera giusta. Miglior risultato lo ottenete con una tortiera in alluminio anodizzato, che permette alla torta crescere in modo omogeneo grazie alla diffusione stabile del calore. Io vi consiglio le fantastiche tortiere Decora. Sono economiche, robuste, facili da pulire e sono alte ben 10 cm. Io non potrei più vivere senza.

Inoltre, sono perfette queste fantastiche teglie che trovate sul nostro shop!

Ecco a voi la ricetta

Sugarmania

Pan di Spagna

  • 6 uova
  • 240 g di zucchero
  • 240 g di farina
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 3 cucchiai di acqua tiepida
  • un pizzico di sale
  • per versione cioccolato, cocco, noci, mandorle ecc sostituire 40 g di farina con ingrediente a scelta 
  • teglia usata : diametro 20 cm altezza 10 cm

Sugarmania

Procedimento

  • montare i bianchi a neve ferma insieme con un pizzico di sale 
  • sempre montando aggiungere zucchero 
  • poi tuorli uno alla volta, olio e acqua
  • alla fine incorporare delicatamente farina con un mestolo
  • infornare a 150-160 gradi per circa un ora

La temperatura è molto importante. Se è troppo alta, la torta cresce troppo velocemente e non avrà il tempo di cuocere bene dentro. Questa ricetta non mi ha mai delusa, ogni volta che la uso il successo è assicurato.

Se avete anche voi una ricetta collaudata, un vostro Pan di Spagna perfetto sarei felicissima di provarla.

Commenti

Lascia il tuo commento