Tutorial Cheesecake al Pistacchio e Cioccolato Bianco

Pubblicato:

Oggi sono emozionatissima, perché vi presento la prima delle vincitrici del concorso fotografico per torte e dolci, che si è svolto sulla nostra pagina Facebook. La prima vincitrice è Stefania Tritta (Sweet Stefy). Grazie alla sua bellissima cheesecake al pistacchio e cioccolato bianco si è aggiudicata la possibilità di preparare un tutorial di questa golosissima cheesecake per il nostro blog.

Prendete carta e penna e segnatevi la sua fantastica ricetta. Semplice da fare, bella da vedere e buona da mangiare. Lascio la parola a Stefania, che vi guiderà in questa avventura dolcissima.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

La cheesecake è un dolce ormai celebre e amato da tutti. Oggi vi propongo la mia personale rivisitazione della classica torta americana che accosta una base di biscotti sbriciolati con una soffice crema al formaggio. La mia versione è una perfetta combinazione tra pistacchio e cioccolato bianco, che non necessita di cottura in forno e che, nella sua semplicità, conquisterà tutti sin dal primo assaggio. Per chi ama il pistacchio, i sapori delicati e una dolcezza non troppo stucchevole questa è la torta giusta da preparare! Se vi ho incuriosito almeno un pochino… bè non vi resta altro che seguire questa ricetta spiegata passo passo, scoprire i piccoli segreti che sto per svelarvi e preparare la vostra golosissima cheesecake!

INGREDIENTI

*le dosi sono per una tortiera con cerniera da 22-26 cm di diametro

  • 250 gr mascarpone
  • 250 ml panna liquida fresca
  • 330 gr philadelphia o altro formaggio spalmabile
  • 100 gr cioccolato bianco
  • 190 gr crema al pistacchio
  • 4 fogli di colla di pesce
  • 90 gr burro
  • 200 gr biscotti Digestive
  • q. b. granella di pistacchi

PROCEDIMENTO:

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

1

Partiamo dalla preparazione della base. Sbriciolate in un mixer o a mano i vostri biscotti. Vi consiglio di usare i biscotti Digestive per una perfetta riuscita del dolce. È infatti facilissimo sbriciolare questo tipo di biscotto e la sua dolcezza è perfettamente bilanciata con la crema che andremo a preparare.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

2

Sciogliete ora il burro e versatelo poco alla volta sui vostri biscotti sbriciolati amalgamando il tutto. Aiutatevi con le mani e cercate di creare un composto che alla fine risulti compatto.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

3

Prendete la vostra tortiera con cerniera e foderatene la base con della carta da forno mentre i lati preferibilmente con una striscia di acetato (se non lo avete usate della carta da forno). L’utilizzo dell’acetato è preferibile poiché, quando verrà tolto, lascerà perfettamente dritti i bordi della cheesecake, mentre la carta da forno tende a bagnarsi a contatto con la crema facendo poi risultare i bordi della torta non perfettamente lisci.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

4

Versate nella tortiera il vostro composto di burro e biscotti. Distribuitelo in modo da ricoprire l’intera base, facendo attenzione ad ottenere una altezza omogenea. Appiattite bene l’impasto sul fondo, magari aiutandovi – come faccio io - con uno smoother, o se non l’avete fatelo con un cucchiaio. Riponete in frigorifero la vostra base e passate alla preparazione della crema.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

5

Mettete a bagno in acqua fredda 2 fogli di colla di pesce. È importante anticipare questo passaggio poiché la gelatina in fogli dovrà essere reidratata in acqua e serviranno circa dieci minuti prima che possa essere utilizzata.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

6

Con delle fruste elettriche montate leggermente mascarpone e Philadelphia.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

7

A parte montate la vostra panna fresca appena tolta dal frigo (è importante che sia ben fredda quando si monta).

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

8

Aggiungete la panna alla crema di formaggi.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

9

Montate ancora un po’ con le fruste elettriche e poi a mano con una spatola fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

10

A questo punto dovete dividere il composto in 2 parti e riporlo in 2 contenitori separati. Ad una metà aggiungeremo il cioccolato bianco, all’altra la crema al pistacchio.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

11

Fate sciogliere ora il cioccolato bianco. Tenetelo pochissimo sulla fiamma o scioglietelo a bagnomaria. Aiutatevi con una frusta girandolo continuamente finché non sarà perfettamente fuso.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

12

Versate il cioccolato bianco intiepidito sulla prima metà del composto di crema al formaggio precedentemente preparata. Amalgamatelo bene con una frusta fino a quando non sarà perfettamente incorporato.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

13

A questo punto strizzate bene i 2 fogli di colla di pesce che ora saranno ammollati e scioglieteli sul fornello con due cucchiai di latte o panna liquida. Mescolate bene con una frusta finché la gelatina non sarà perfettamente sciolta. Lasciatela poi intiepidire prima di aggiungerla alla crema al formaggio poiché potreste rischiare che lo scontro tra caldo e freddo possa creare dei fastidiosi grumi nella crema.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

14

Togliete dal frigo la vostra tortiera e versate sulla base di biscotti la crema al formaggio appena preparata.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

15

Distribuitela in modo omogeneo. Terminato questo passaggio mettete la tortiera in freezer e attendete che il ripieno si sia addensato prima di versarvi sopra il secondo strato di crema.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

16

Mentre il primo strato è in freezer a rassodare passiamo alla preparazione del secondo strato di crema. Mettete a bagno in acqua fredda altri 2 fogli di colla di pesce e attendete che la gelatina si ammolli. Nel frattempo prendete l’altra metà di crema al formaggio messa da parte ed aggiungetevi 170-180 gr di crema al pistacchio (lasciatene da parte circa 20 gr per la decorazione). In commercio ci sono diverse creme al pistacchio già pronte. Io scelgo sempre creme con pistacchio di Bronte e non aggiungo altri zuccheri poiché le creme sono già zuccherate.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

17

Dopo aver amalgamato bene le due creme con una frusta a mano, strizzate e sciogliete – come avete fatto prima - la vostra gelatina ed aggiungetela alla crema al pistacchio appena preparata. Quando il composto sarà omogeneo, vellutato e senza grumi togliete dal freezer la vostra tortiera e versatelo sul primo strato di crema al cioccolato bianco. Livellate bene la superficie e lasciate la vostra cheesecake in frigorifero a riposare almeno per 5 ore.

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

18

È arrivato il momento di estrarre la vostra cheesecake dalla tortiera e trasferirla su un vassoio per decorarla.

19

Con una sac à poche e un beccuccio a stella chiuso create dei ciuffetti su un lato della cheesecake utilizzando la crema al pistacchio che vi è avanzata.

Decoratela poi con pistacchi interi o della granella dando sfogo alla vostra creatività!
Queste sono alcune delle varianti che ho creato!

Spero che questo tutorial vi sia stato utile e che abbiate imparato qualche segreto in più per preparare una perfetta cheesecake senza cottura!


Sugarmania è il top per ogni cake designer!

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

Sugarmania è il top per ogni cake designer!

Ringrazio ancora Stefania, che ha condiviso con noi la sua buonissima ricetta.
Se volete seguire Stefania sulla sua pagina Facebook Sweet Stefy potete accedere da qui.

Vi piacerebbe anche a voi essere protagonisti del nostro blog?
Seguiteci sulla nostra pagina Facebook, partecipate ai nostri concorsi e potreste essere scelti anche voi.

Commenti

Lascia il tuo commento