La storia del cake design

La storia Cake Design,
l'arte di decorare le torte ed i dolci


Il Cake Design è una vera e propria "arte" che consiste
nel decorare le torte ed i dolci in generale.

Negli ultimi anni questa pratica si è diffusa anche tra le mura domestiche e non solo tra i professionisti del settore.


In Italia il grande successo e la diffusione del cake design moderno lo dobbiamo ai programmi televisivi come "Il Boss delle Torte", un programma a puntate con un pasticcere e decoratore di torte per eccellenza, Buddy Valastro di Hoboken in New Jersey. 


Buddy Valastro, di origini italiane, è un vero e proprio mago e maestro del cake design ed ha aiutato a diffondere questa arte culinaria non solo in America e in Italia, ma anche in altri paesi.
Il suo programma televisivo a puntate racconta il suo lavoro e quello della sua squadra di decoratori ha tantissimi fan che si sono appassionati al cake design, guardando le vere e proprio sculture e torte monumentali fatte dal Boss delle Torte e dalla sua squadra.


Anche programmi televisivi italiani come "Le Torte in Corso" con il bravissimo cake designer Renato Ardovino o il programma televisivo condotto dalla super cake designer Paola Azzolina hanno fatto incollare allo schermo migliaia di persone che grazie a questi programmi si sono cimentate in questa arte culinaria decorativa dedicata alle torte e dolci.


Il grande aiuto nella diffusione del cake design nei tempi moderni sono:

  • i programmi televisivi dedicati al cake design
  • l’uscita di tantissime riviste dedicate al cake design
  • libri dedicati all’argomento
  • forum on line di pasticceria e cake design e siti
  • la nascita di tantissimi gruppi su Facebook dedicati alla decorazione dei dolci
  • blog e siti, che trattano cake design, tutorial, ricette e molto altro
  • video tutorial di pasticceria e cake design su You Tube



Ecco alcuni esempi di torte cake design



Facciamo adesso un passo indietro nel tempo e scopriamo le origini del cake design.


La storia del cake design

La decorazione delle torte nasce all’incirca a metà del XVII secolo. La decorazione dei dolci ha iniziato a diffondersi permettendo nel tempo di preparare elaborati dessert per i banchetti della ricca aristocrazia, ma solo la metà del XIX secolo è considerata il vero e proprio inizio di cake design. 


In questo periodi i Francesi iniziarono a servire dessert come una portata distinta alla fine del pasto. Le torte e dolci decorati iniziano a comparire sempre più spesso. Lo sviluppo di cake design è stato supportato anche dall’arrivo dei forni a temperatura controllata nel 1840, grazie a questi forni moderni ed alla facilità con la quale si potevano cuocere i dolci con loro aiuto si è potuto dedicare più tempo anche alla decorazione delle torte.


Inoltre la preparazione di dolci grazie al diffondersi di forni moderni anche in ambito domestico si è diffusa anche tra i non addetti del settore. In quel periodo arriva anche bicarbonato di sodio ed in seguito anche il lievito per dolci come lo conosciamo oggi. Le decorazioni di dolci in quel periodo erano fatte con un metodo inglese molto elaborato e non facile da eseguire utilizzando la ghiaccia reale.


Nel 1840 venne preparata la prima vera e propria Weding cake decorata in modo molto scenografico creata dai pasticceri di Buckingham Palace. Si tratta della torta di matrimonio della regina Vittoria e principe Alberto di Sassonia. Non possiamo non soffermarci su questo evento storico.



Ecco in breve l’affascinante storia di questa torta imponente, che segnò inizio del cake design dell’era moderna.


La torta era di dimensioni imponenti, appoggiata su una struttura creata appositamente per sostenere un peso elevato.


La torta pesava 300 libbre (circa 176 chili) ed aveva una circonferenza di circa 3 iarde (circa 2,7 metri) e all’epoca costò 100 sterline.


Oggi ci può sembrare una cifra irrisoria ma nel 1840 era una somma di tutto rispetto.


In cima alla torta troviamo la figura di Britannia che benediva la regina Vittoria e il principe Alberto di Sassonia, vestiti con abiti dell'antica Grecia.

Ai piedi del principe era collocato un cane, che rappresentavano la fedeltà. Ai piedi della regina erano posizionate due tortore, che dovevano rappresentare la felicità del matrimonio.


Un cupido seduto scriveva la data del matrimonio e altri cupidi portavano i simboli del Regno Unito. La torta matrimoniale era decorata anche con numerosi mazzi di fiore d’arancio e mirto. Rametti simili ai fiori sulla torta erano disposti come regali per gli ospiti durante il pranzo nuziale.


La torta fu collocata sul tavolo della colazione della regina al Buckingham Palace in seguito alla cerimonia nella cappella reale.



Intorno all’anno 1929 azienda americana Wilton Enterprises iniziò ad organizzare i primi corsi di decorazioni di torte per professionisti del settore e per appassionati di pasticceria. Il fondatore della Wilton Enterprises Deweney McKinley Wilton sfruttò nei corsi la sua abilità e conoscenza, che ha acquisiti durante il lavoro in una fabbrica di caramelle.


I corsi ottennero un enorme successo.


La Wilton iniziò nel 1947 a sviluppare la propria linea dei prodotti per preparazione e decorazione dei dolci. Lo sviluppo inarrestabile della Wilton porta negli anni 60 alla creazione del cosi detto “metodo Wilton”, che diventò un metodo di decorazione delle torte conosciutissimo in tutto il mondo.


La scuola di decorazione Wilton non ha mai smesso di funzionare ed oggi esiste anche in Italia, dove grazie ai corsi organizzati sotto patroncinio della Wilton e possibile studiare il loro metodo della decorazione e ottenere diploma Wilton.


La Wilton dopo essersi congiunta nel 1983 con la società di utensili da cucina Copco e nel 1991 con la società Rowoco cambiò il nome in Wilton Industries e diventò il produttore mondiale di prodotti per cake design per eccellenza.

La storia del cake design


Esiste anche un altro metodo di decorazione dei dolci, che si è sviluppato poco dopo dalla nascita della scuola di decorazione Wilton. Si tratta di metodo di decorazione Lambeth, che diventò il metodo di decorazione popolare e molto seguita.


Come è nato metodo Lambeth?


Alcuni anni dopo la nascita della scuola Wilton, Joseph Lambeth pubblicò un libro che sarebbe diventato un classico della decorazione di torte. Il libro era conosciuto come Lambeth method of cake decoration and practical pastries.


Il libro è diventato molto popolare tra i decoratori di torte, professionisti del settore, ma anche appassionati di pasticceria e cake design.
Il libro conteneva tutto il necessario per comprendere il metodo Lamberth - passo passo fotografici, istruzioni e disegni per spiegare in modo chiaro e comprensibili il metodo di decorazioni delle torte.


Grazie alla Wilton e al metodo Lambeth il cake design iniziò diffondersi molto velocemente fino ad arrivare ai giorni nostri.


Il cake design moderno si sta diffondendo molto velocemente con sempre nuove invenzioni e nuove metodologie di decorazione e nuovi attrezzi, che aiutano nella lavorazione dei dolci.
Al giorno d’oggi abbiamo a disposizione per decorare torte e dolci attrezzature, che aiutano moltissimo sia professionisti, che appassionati di cake design.


Ecco a voi qualche esempio

  • Aerografo, che consente colorare dolci in modo molto scenografico e artistico.
  • Diversi tagliapasta e cutter che consentono ritagliare biscotti o pasta di zucchero di qualsiasi forma.
  • Tappetini e stampi in silicone, che consentono imprimere diversi disegni su pasta di zucchero o creare decori tridimensionali.
  • La stampante alimentare, che è stata una vera e propria rivoluzione nel cake design, permettendo di stampare su pasta di zucchero e cialde qualsiasi disegno o fotografie per decorare torte e dolcetti.
  • Tappetini per creare pizzi di zucchero.


Negli ultimi tempi si sta diffondendo anche la cultura di diversi tipi di dolci come le cream tart o le drip cake.


La storia del cake design

 

Inoltre sta iniziando diffondersi anche la moda di torte moderne. Sono molto diverse dalle torte decorate con la pasta di zucchero.


Sono spesso torte all’apparenza molto semplici, con le glasse a specchio lucide e decorazioni moderne o con la copertura di burro di cacao vellutato colorato. Sono semplici solo a prima vista, perché sono di creazione abbastanza difficile e complessa.


Sono la nuova frontiera del cake design e stanno riscuotendo sempre più successo specialmente tra appassionati di pasticceria.

 

La storia del cake design


Il mondo di cake design è infinito. Basta avere un po di fantasia, tanta pazienza e si può creare qualsiasi cosa si desideri.


Grazie all’uso della pasta di zucchero, che possiamo modellare al nostro piacimento, è possibile creare vere e proprio sculture tridimensionali. Invece se preferite dare un tocco più moderno alle torte, basta seguire numerosi tutorial online come quelli presenti su Sugarmania per creare vere e proprie opere d’arte.